LA TRAPPOLA DELL'AZZARDO ONLINE CATTURA I PIù GIOVANI E LE DONNE

Ci si deve registrare sul sito del concessionario, per scommettere, puntare su una roulette, smazzare le carte virtuali del poker o schiacciare i tasti sul display dello smartphone. E così, da quando esiste l’anagrafe del gioco d’azzardo online, sono stati aperti quasi 14 milioni di conti di gioco (per l’esattezza: 13milioni e 686mila). Di questa massa di borsellini sul web, ben 4 milioni e...

Source: